Menu

Blog

La bellezza di un rigore sbagliato.

La bellezza di un rigore sbagliato.

Tu ascolti il vento e non ha rumori da regalarti. Guardi il cielo e non ha luce per orientarti. Allora chiudi gli occhi perché il destino deve essere dalla tua parte. Lo sai, lo speri, lo credi, lo senti. E sbagli. Quel pallone lo ruberà il vento per accompagnarlo verso il cielo. Quella parabola triste […]

18:44 , 23 Gennaio 2024 Commenti disabilitati su La bellezza di un rigore sbagliato.
Caro amico non ti scrivo più

Caro amico non ti scrivo più

Stamattina ho scoperto, grazie all’ascolto del podcast di Luca Bizzarri ,(bravissimo, ve lo consiglio) che Poste italiane ritirerà sul territorio nazionale la classica cassetta contenitrice  delle lettere di color rosso, quella che raccoglieva le parole per la città e per tutte le destinazioni. Ci sono rimasto malissimo e ho subito affermato: è il segno dei […]

18:44 , 22 Gennaio 2024 Commenti disabilitati su Caro amico non ti scrivo più
Andavo a trenta all'ora...

Andavo a trenta all’ora…

Tutti bravi e tutti poeti. Tutti buoni a decantare l’elogio della lentezza per poi essere multati per un eccesso di velocità ad oltre 190 all’ora. Non ce ne va bene una e legiferare in base agli umori degli elettori non è semplice. Prendete Salvini, costretto, suo malgrado, ad occuparsi di cose che non conosce (l’elenco, […]

10:58 , 21 Gennaio 2024 Commenti disabilitati su Andavo a trenta all’ora…
Le mani stese

Le mani stese

Dunque le mani tese. E’ questo il male assoluto, la goccia di Caino che arrovella il campo della politica. Tutti in attesa di una sentenza che, per italianità e senso del cerchiobottismo è perfetta: si può ma a certe condizioni. Non si può ma non esageriamo. E noi, sulla sponda del fiume ad attendere il […]

09:42 , 20 Gennaio 2024 Commenti disabilitati su Le mani stese
Le divergenze parallele

Le divergenze parallele

Difficile districare la matassa dei due contendenti. Quando si tratta di legami di sangue tutto si complica maledettamente. Chi è tra Renato e Camilla Soru Caino? Chi ha torto o ragione? Come se fosse facile erigersi ad arbitri obiettivi in questa strana disputa che vede la Sardegna, una certa parte della Sardegna, attonita e incredula: […]

17:01 , 19 Gennaio 2024 Commenti disabilitati su Le divergenze parallele
Il gioco della morte (La Nuova  Sardegna, 18/1/2024)

Il gioco della morte (La Nuova Sardegna, 18/1/2024)

Andrea è un adolescente come tanti. Cuffiette a palla, pantaloni enormi, voglia di correre nel binario della vita. A volte è dolcissimo. Molte volte irritabile. Ne sa qualcosa Carlotta, il suo grande amore. Si lasciano, si appicciano, si urlano, si messaggiano. Tutto apparentemente normale. Da un po’ di tempo è svogliato, non è mai puntuale […]

18:04 , 18 Gennaio 2024 Commenti disabilitati su Il gioco della morte (La Nuova Sardegna, 18/1/2024)
Santi e santini.

Santi e santini.

Il Caino di oggi si presenta a scadenze precise. E’ suadente, rispettabile e rispettoso. Usa frasi che miscelano la realtà con la visione di un futuro radioso per tutti. Dispensa promesse di felicità. E’ attento a voi, vi chiede il vostro parere, si interessa alle vostre problematiche, ha assoluta necessità di risolvere i vostri problemi. […]

12:32 , 17 Gennaio 2024 Commenti disabilitati su Santi e santini.
La riflessione selvaggia

La riflessione selvaggia

Il Caino di turno sembra essere oggi Selvaggia Lucareli. Ma cosa è accaduto? Tutto gira intorno ad un post di una recensione per una pizzeria. La proprietaria, Giovanna Pedretti, aveva risposto ad un attacco legato alla sua attività dove  – cosa normale e scontata  – erano ammessi i gay. Il tono della risposta nei confronti […]

16:55 , 16 Gennaio 2024 Commenti disabilitati su La riflessione selvaggia
La sconfitta dello stato sociale. (La Nuova Sardegna, 17/12/2023)

La sconfitta dello stato sociale. (La Nuova Sardegna, 17/12/2023)

“Sparerei di nuovo” ha dichiarato, a caldo, Mario Roggiero il gioielliere piemontese condannato a 17 anni di detenzione per aver ucciso due rapinatori e ferito un complice. In quella frase ho letto la sconfitta  non solo dello stato di diritto ma anche di quello sociale, il non riuscire a comprendere quanto quella difesa non fosse […]

09:39 , 17 Dicembre 2023 Commenti disabilitati su La sconfitta dello stato sociale. (La Nuova Sardegna, 17/12/2023)
Il Natale, con la Ferragni, non arriva.

Il Natale, con la Ferragni, non arriva.

La strana storia (non proprio natalizia) della Balocco e della Ferragni ci insegna una piccola morale: la beneficienza non passa per il brand, per chi ci invita ad acquistare un determinato prodotto, in quanto una parte del ricavato andrà in beneficienza. E dentro quell’acquario globale noi pesciolini rossi con pochissima memoria dimenticheremo subito le varie […]

09:40 , 16 Dicembre 2023 Commenti disabilitati su Il Natale, con la Ferragni, non arriva.