Menu

Tag : suicidio

Il corpo del  ragazzo

Il corpo del ragazzo

Cosa ci racconta il corpo di un ragazzino che non ha retto la pressione di una perquisizione della sua stanza e si è gettato dalla finestra davanti ai genitori e a dei finanzieri? Cosa ci racconta questa storia arida, fatta di silenzi e di sensi di colpa, di scelte obbligate e di mosse forse azzardate, […]

Il vizio assurdo

Il vizio assurdo

«Sono entrato in questo mondo da persona libera, e da persona libera ne sono uscito, perché non mi piaceva nemmeno un po’. Basta con le ipocrisie». Sono alcune parole, molto lucide, di Michele che si è ucciso a trent’anni ma non per un semplice male di vivere. Probabilmente perché si era stancato di fare sforzi […]

Il suicidio, il carcere, le margherite.

Il suicidio, il carcere, le margherite.

Diceva il grandissimo De André: “ Quando si muore si muore soli”. Ho sempre pensato che questa fosse una grandissima verità. Lo pensavo nei miei passaggi tardo adolescenziali, imbottito di Pavese ed Hemingway, lo penso ancora adesso perché è comunque una grande verità. Che necessita di un corollario: “Quando si decide di morire, di togliersi la […]

I dittatori dell’anima. (dedicata al ragazzo che ieri si è suicidato)

I dittatori dell’anima. (dedicata al ragazzo che ieri si è suicidato)

Sono qui che guardo il mondo dall’alto. E ci sono pensieri che non arrivano. Quassù è tutto rarefatto e io sono più solo. Gli uomini, intesi come razza umana, sono infinitamente più piccoli visti dall’undicesimo piano. Nello zaino ho infilato qualche parola che proverà a creare piccoli sussulti. Dall’alto quelle figure che camminano sono tutte […]