Menu

Tag : le ragioni di caino

Il dito e la luna

Il dito e la luna

Questo è un paese dove il dito è più importante della luna e dove vengono emesse sentenze non solo senza ascoltare eventuali testimoni ma senza neppure verificare i fatti. Abbiamo fatto delle bellissime chiacchiere da bar di una volta la nostra “cassazione” e quando qualcuno prova a smontare le eventuali sgranature ad una storia sbagliata […]

09:18 , 2 Febbraio 2024 Commenti disabilitati su Il dito e la luna
Se questa è una donna

Se questa è una donna

Ne ho visto di cose orrende nelle galere italiane.Gente che gridava, piangeva, si disperava. Vestita male, con il cuore a brandelli, pensieri torvi, vite sbilenche.Ho visto ladri, assassini, rapinatori, tossici, disperati, stupratori; mafiosi, camorristi, accoltellatori.Ho visto uomini camminare per le strade dell’inferno, uomini tristi e meschini che speravano in una parola di consolazione. Tutto si […]

16:31 , 30 Gennaio 2024 Commenti disabilitati su Se questa è una donna
Morte di un assassino.

Morte di un assassino.

Caino è morto. In maniera atroce e disumana ma è morto. Aveva ucciso, a sua volta, una povera donna. Lo aveva fatto su commissione, un gesto indegno e imperdonabile. A volere la morte della vittima era stato suo marito, un religioso protestante che non potendo farlo perché la sua religione non glielo permetteva aveva ben […]

11:31 , 27 Gennaio 2024 Commenti disabilitati su Morte di un assassino.
Il taglio dell'autovelox

Il taglio dell’autovelox

La questione è semplice: ci sono gli eroi e ci sono i nemici. Gli eroi sono tutti giovani e belli  e i nemici sono sempre cattivi. Capire chi è Caino in questa storia è opera più complessa anche se, in molti, tifano per un Caino che è dipinto come Abele e fa passare i buoni […]

18:06 , 26 Gennaio 2024 Commenti disabilitati su Il taglio dell’autovelox
Sotto i cani. A proposito di pena di morte.

Sotto i cani. A proposito di pena di morte.

Kenneth Smith è un cattivo, un sicario che uccise una donna su commissione, la moglie  di un pastore protestante. Lui, il protestante, non lo poteva fare in quanto la sua religione vietava l’omicidio. Così assoldò  Kenneth Smith che pagò con mille dollari per l’atroce delitto. Missione compiuta. Accadeva in Alabama, USA, nel 1988. La giuria […]

17:10 , 25 Gennaio 2024 Commenti disabilitati su Sotto i cani. A proposito di pena di morte.
Le mani stese

Le mani stese

Dunque le mani tese. E’ questo il male assoluto, la goccia di Caino che arrovella il campo della politica. Tutti in attesa di una sentenza che, per italianità e senso del cerchiobottismo è perfetta: si può ma a certe condizioni. Non si può ma non esageriamo. E noi, sulla sponda del fiume ad attendere il […]

09:42 , 20 Gennaio 2024 Commenti disabilitati su Le mani stese
Le divergenze parallele

Le divergenze parallele

Difficile districare la matassa dei due contendenti. Quando si tratta di legami di sangue tutto si complica maledettamente. Chi è tra Renato e Camilla Soru Caino? Chi ha torto o ragione? Come se fosse facile erigersi ad arbitri obiettivi in questa strana disputa che vede la Sardegna, una certa parte della Sardegna, attonita e incredula: […]

17:01 , 19 Gennaio 2024 Commenti disabilitati su Le divergenze parallele
Il gioco della morte (La Nuova  Sardegna, 18/1/2024)

Il gioco della morte (La Nuova Sardegna, 18/1/2024)

Andrea è un adolescente come tanti. Cuffiette a palla, pantaloni enormi, voglia di correre nel binario della vita. A volte è dolcissimo. Molte volte irritabile. Ne sa qualcosa Carlotta, il suo grande amore. Si lasciano, si appicciano, si urlano, si messaggiano. Tutto apparentemente normale. Da un po’ di tempo è svogliato, non è mai puntuale […]

18:04 , 18 Gennaio 2024 Commenti disabilitati su Il gioco della morte (La Nuova Sardegna, 18/1/2024)