Menu

Blog

Il Sindaco di Olbia Bandisce i Piatti Rotti: Silenzio, si Sposa

Il Sindaco di Olbia Bandisce i Piatti Rotti: Silenzio, si Sposa

Non ci sono più le tradizioni di una volta, e questa decisione è dovuta al sindaco di Olbia che, attraverso un’ordinanza, ha vietato la tradizionale rottura dei piatti di ceramica come segno di buon auspicio per i matrimoni. D’ora in poi, se si sente il bisogno di esprimere gioia e felicità, lo si dovrà fare […]

Marx, il bidello e camparino

Marx, il bidello e camparino

Direte: ma davvero la vuoi fare difficile? E davvero proprio di questi tempi? Ci provo. Il 5 maggio 1821 muore Napoleone Bonaparte e questo lo sapete tutti grazie all’ode famosissima di Alessandro Manzoni. Esattamente tre anni prima (quando il destino ci mette del suo) nasce a Treviri, in Germania, tale Karl Heinrich Marx, per gli […]

16:52 , 5 Maggio 2024 Commenti disabilitati su Marx, il bidello e camparino
le immense vacanze romane

le immense vacanze romane

Avrebbe compiuto 95 anni, proprio come mia madre, la bellissima Audrey Hepburn (4 maggio 1929 – 20 gennaio 1993) quella che per tutto il mondo è ricordata per il film “vacanze romane”. E’ l’icona della freschezza, di una leggerezza ormai scomparsa, è la passeggiata tra il Colosseo e Piazza Venezia, Fontana di Trevi e Piazza […]

17:00 , 4 Maggio 2024 Commenti disabilitati su le immense vacanze romane
Italia, detta Italia.

Italia, detta Italia.

Giorgia Meloni, detta Giorgia, ha presentato le sue candidature alle prossime elezioni, dette l’Europa non ci interessa, e ha dichiarato che, se vince non si recherà in Europa ma resterà in Italia, detta patria, per continuare a svolgere il suo lavoro di Presidente del Consiglio, detto “comando io”. In realtà il popolo, detto fregnone, aveva […]

16:53 , 4 Maggio 2024 Commenti disabilitati su Italia, detta Italia.
Il signor Hood e Pannella

Il signor Hood e Pannella

Adesso lo posso confessare: io la canzone Signor Hood di De Gregori la imparai a memoria nel 1975 e quel disco, Rimmel, lo consumai letteralmente.Solo dopo anni scoprii che quel testo era dedicato a Marco Pannella. Era, per me, un testo davvero ispirato, forse il miglior De Gregori bravissimo a raccogliere piccoli pensieri e magico […]

17:02 , 3 Maggio 2024 Commenti disabilitati su Il signor Hood e Pannella
Ce lo tappa l'Europa

Ce lo tappa l’Europa

Noi, terribili boomers, abbiamo un enigma esistenziale che ci assilla più del patto di stabilità, dell’inflazione o delle tasse sulla benzina: il tappo delle bottiglie di plastica. Una lotta all’ultimo collo, potremmo dire, visto che il tappo rimane impietosamente aderente, come un parente indesiderato che si attacca alle nostre spalle nelle riunioni di famiglia.Inizialmente, sospettavamo […]

16:59 , 3 Maggio 2024 Commenti disabilitati su Ce lo tappa l’Europa
Anche se ci crediamo assolti

Anche se ci crediamo assolti

La canzone del maggio è un’icona di lotta e di amore. Una canzone dolcissima e struggente che celebra il maggio francese del 1968 ma serve, ancora, per ricordare e ricordarci le molte cose non modificate. Abbiamo, negli anni, avuto paura di guardare e abbiamo – troppe volte, forse – chinato il mento. Ci siamo appollaiati […]

17:06 , 2 Maggio 2024 Commenti disabilitati su Anche se ci crediamo assolti
La curva di Ayrton

La curva di Ayrton

La curva di Imola è come il giardino di Gaudì a Barcellona: impossibile da dimenticare. Devi sterzare all’ultimo momento e virare verso sinistra per poi provare a fuggire. Gli attimi che camminano sulle mani ingolfate che stringono il volante non li puoi fotografare, ma vivere soltanto. E ad ogni fotogramma quella curva appare e non […]

17:09 , 1 Maggio 2024 Commenti disabilitati su La curva di Ayrton
Le stelle appiccicate al cielo

Le stelle appiccicate al cielo

Il 28 aprile del 1978, in pieno rapimento Moro, dentro un’Italia accovacciata e ruvida, tra le radio libere cominciò a girare sui piatti Teac e Piooner un album, un Lp, un trentatrè giri destinato a divenire un’icona per la musica leggera di quei tempi. Ci mancava il Principe. Dal 1976. Da Bufalo Bill. Un disco […]

17:11 , 28 Aprile 2024 Commenti disabilitati su Le stelle appiccicate al cielo
Il nostro 25 aprile.

Il nostro 25 aprile.

Quanto siamo distanti da quel 25 aprile del 1945, un’epoca che sembra relegata nei libri di storia, come le antiche faide tra Guelfi e Ghibellini, o le epopee della Guerra dei Cent’anni e della scoperta dell’America. Ci dicono che è solo polvere accumulata, muffa su muffa.Eppure, sorridiamo, assorti nei nostri cellulari: selfie con gli amici, apericene, […]

21:05 , 24 Aprile 2024 Commenti disabilitati su Il nostro 25 aprile.
Le mosse del cavallo.

Le mosse del cavallo.

Il 24 aprile del 1184 Avanti Cristo i greci conquistavano la città di Troia con il famoso piano di Ulisse e del cavallo di legno, presentato come grande omaggio ai troiani ma che, invece, nascondeva al suo interno un numero di uomini pronti a combattere e conquistare il territorio. Da quella bellissima ed epica leggenda […]

17:19 , 24 Aprile 2024 Commenti disabilitati su Le mosse del cavallo.
Buon compleanno sognatori!

Buon compleanno sognatori!

“Noi siamo fatti della stessa sostanza dei sogni, e nello spazio e nel tempo d’un sogno è raccolta la nostra breve vita”. E’ la frase che condensa l’essenza di tutta l’esistenza. E’ una delle innumerevoli frasi lasciateci da William Shakespeare, forse un romanziere, un poeta, un angelo. Forse un soffio fantastico, un profondo conoscitore dell’animo […]

17:14 , 23 Aprile 2024 Commenti disabilitati su Buon compleanno sognatori!
Le parole dei libri

Le parole dei libri

Il mio primo libro fu “Cuore” di Edmondo De Amicis e la storia che mi appassionò fu il racconto “dagli Appennini alle Ande”. Decisi, da subito, che per viaggiare dovevo continuare a leggere. Avevo sette anni e molta curiosità da distribuire. Mi piacque la storia di un ragazzo alla ricerca della madre, la sua forza, […]

17:22 , 22 Aprile 2024 Commenti disabilitati su Le parole dei libri
Il soffio delle vite, tra la morte e l'opportunità (La Nuova Sardegna, 17 aprile 2024)

Il soffio delle vite, tra la morte e l’opportunità (La Nuova Sardegna, 17 aprile 2024)

Camminare tra le pieghe della vita, con la consapevolezza che la scelta corrisponde all’abbandono della felicità stessa. Non sappiamo cosa possa aver pensato Azzurra Carnelos quando ha deciso di anteporre il proseguo della sua esistenza a quella di suo figlio. Sono scelte difficili, impossibili quasi.C’è la morte e c’è l’opportunità, c’è il tumore e c’è […]

17:35 , 19 Aprile 2024 Commenti disabilitati su Il soffio delle vite, tra la morte e l’opportunità (La Nuova Sardegna, 17 aprile 2024)
La nostra nutella quotidiana

La nostra nutella quotidiana

La Nutella, intesa come barattolo, a casa mia cominciò malissimo. Mia madre non ne voleva sentire: “Fa male”. Due parole affilate come la mannaia del boia. Niente Nutella. Punto. Eppure quella crema, che non era cioccolato, era morbida e sinuosa, diversissima dalla crema rosa che il negozio di Marantona vendeva sfusa e la appoggiava su […]

14:30 , 18 Aprile 2024 Commenti disabilitati su La nostra nutella quotidiana
Quando si respirava piano (nella Renault 4)

Quando si respirava piano (nella Renault 4)

Quella piccola grande Renault 4 (e i nostri amori)Sono stato prima tondo e poi quadrato e ho miscelato i miei umori (e gli amori) all’interno di quese due auto: la Dyane due cavalli prima e la R4 successivamente. In realtà chi era tondo non poteva essere quadrato. La Dyane era simbolo di avventura folle, di […]

17:46 , 11 Aprile 2024 Commenti disabilitati su Quando si respirava piano (nella Renault 4)