Menu

Blog

Neanche un minuto di vero amore

Neanche un minuto di vero amore

Fateci caso. Ci sono testi di canzoni che non funzionano più. Una di queste è quella scritta da Mogol e Lucio Battisti “Neanche un minuto di non amore”.  C’è un’ atmosfera bellissima. Quella che regala il tempo dell’attesa. C’è una telefonata nella quale i due innamorati si danno appuntamento: “Si, d’accordo, alle tre” però il ragazzo […]

Le sentenze e la dignità (La Nuova Sardegna, 9 aprile 2021)

Le sentenze e la dignità (La Nuova Sardegna, 9 aprile 2021)

Diventeremo un paese adulto quando non lasceremo la parola ai giudici, agli avvocati, ai tribunali, ai giochetti e ai cavilli per dire che chi stupra una donna va condannato e non è possibile, non è pensabile che al processo di primo grado la donna non era stata giudicata attendibile perché, secondo i giudici, “aveva detto […]

I burocrati e i politici

I burocrati e i politici

Diciamoci la verità: non sappiamo più che dire, chi difendere e cosa difendere. Una volta sembrava tutto facile, c’era l’ideologia che ti veniva in soccorso. Non capivi le scelte ma le approvavi perché chi ragionava nel partito ne sapeva più di te. Adesso è tutto dannatamente difficile e a prender posizione si rischia la forca […]

Sipario.

Sipario.

Sono morti così. Ad un’ora di distanza dopo un anno di fidanzamento e sessantatré di matrimonio. Perché così ha deciso il destino o le strane strade che non riusciamo mai a capire. Dove dietro c’è qualche Dio, qualcuno o qualcosa che dice: il sipario cala. Come due grandi attori Vincenzo ed Olga si sono inchinati, […]

Mister Prandelli: Chapeau!

Mister Prandelli: Chapeau!

Un allenatore di calcio che si dimette è senza dubbio una notizia. Lo ha fatto Cesare Prandelli lasciando la panchina della Fiorentina perché “In questi mesi è cresciuta dentro di me un’ombra che ha cambiato anche il mio modo di vedere le cose” aggiungendo: ““Sono consapevole che la mia carriera di allenatore possa finire qui, […]

In morte di un collega.

In morte di un collega.

Un giorno, dentro una Roma tiepida e piena di colori notturni, con quel tuo sorriso sottile e forte dicesti: “Mi piacerebbe poter andare a Treviso, a Trieste, a Milano, a Bergamo con la mia auto targata RC, Reggio Calabria. Non dobbiamo avere vergogna della nostra terra”. Emilio Campolo, collega di una vita, anche docile amico, […]

Perché abbiamo bisogno di Sanremo.

Perché abbiamo bisogno di Sanremo.

Quest’anno abbiamo davvero bisogno di Sanremo, di quei riti legati al comprendere perché alcuni sono su quel palco e altri, invece, non lo calpestano. Abbiamo bisogno di sentire la canzone vincitrice dello scorso anno aprire il festival, per ricordarci quello che a quei tempi non avevamo ancora capito e che sarebbe rimasto indelebile per sempre. […]

Dio, Patria e famiglia (e che famiglia)

Dio, Patria e famiglia (e che famiglia)

E niente. Non ce la possiamo fare. Non ci riusciamo proprio. E a zoppicare è proprio la cultura. Carlo Ciccioli, anconetano, presidente del gruppo Fratelli d’Italia alla Regione Marche. Persona di sapere: medico specializzato in psichiatria, neurologia e criminologia con l’amore della famiglia. Quella tradizionale, quella, appunto di “Dio, Patria e famiglia”. Quella tanto amata […]

L'altra faccia della velocità

L’altra faccia della velocità

I giovani sono veloci, vogliono tutto e subito. Lo so, anche io da giovane utilizzavo lo stesso binario. E’ giusto, è lecito, ci sta. Però tra il tutto subito e il meglio condensato c’è molta differenza. I giovani, a quanto pare, non amano lo sport e non amano le dirette. Le trovano estenuanti e noiose. […]

C'eravamo abbastanza amati

C’eravamo abbastanza amati

La storia è sempre quella: ci si annusa, si fan promesse, l’innamoramento colora tutto di rosa e, infine, volano gli stracci. Come nelle migliori tradizioni di coppia è andata in onda, a reti molto unificate, la crisi di governo. Chi ha ragione? Chi ha torto? Gli occhiali della politica hanno diottrie diverse da quello di […]