Menu

Blog

Il volo di Leonardo da Vinci e il pollaio di casa nostra.

Il volo di Leonardo da Vinci e il pollaio di casa nostra.

Il volo è sempre stato utilizzato come metafora: dalla matematica, alla scienza, passando per la letteratura. La paura di volare è sempre stata tradotta come l’impossibilità ad avere visioni, di voler restare con “i piedi per terra”: quelli che non volano non osano. E così sono nati i simboli: l’aquila, il falco, il drago, la […]

ma le armi uccidono?

ma le armi uccidono?

La cosa stupefacente è che siano gli americani a denunciare che una fabbrica di Domusnovas produca armi che uccidono le persone. Stupefacente per due semplici motivi: gli americani sono, da sempre, produttori di armi nel mondo tanto che le lobbies decidono, di fatto, le sorti dei vari presidenti USA e da che mondo è mondo […]

Aperitivo in musica ad Alghero

Aperitivo in musica ad Alghero

  Aperitivo in libreria con Giampaolo Cassitta ALGHERO – Domenica 17 dicembre, alle 19, la Libreria Cyrano di Alghero organizza un aperitivo con l’autore con Giampaolo Cassitta che, accompagnato da Giusy Piccone racconterà il suo nuovo libro “Dolci, Sante e Marescialli”, appena pubblicato dalle edizioni Arkadia. Un romanzo spassoso, ironico, in cui il sacro ed […]

Quando muore un ragazzino il mondo diventa più piccolo.

Quando muore un ragazzino il mondo diventa più piccolo.

Diventa impossibile sopravvivere ai propri figli perché non fa parte delle regole di quella vita che abbiamo nel tempo disegnato, non fa parte di ciò che noi vorremmo accadesse, non c’entra con la tavolozza dei colori che abbiamo sapientemente preparato, non possiamo pensare ad una fotografia spezzata, sbiadita, sbagliata. Perché poi ci sono gli attimi […]

La morte di Totò Riina (La Nuova Sardegna, 19 novembre 2017)

La morte di Totò Riina (La Nuova Sardegna, 19 novembre 2017)

Chissà poi se al cospetto di Dio manterrà quegli occhi plasticamente scorretti e quello sguardo apparentemente distaccato e lontano. Chissà se riuscirà a raccontare quello che è stato il suo percorso terreno fatto di troppe curve e di valutazioni scellerate, se avrà il tempo per un sorso d’acqua che gli rischiari la voce e la […]

Dolci, sante e marescialli. Il nuovo romanzo Arkadia Editore.

Dolci, sante e marescialli. Il nuovo romanzo Arkadia Editore.

Nel piccolo paese di Roccabuiedda pare non accada mai nulla. Niente crimini, neppure un furto. Il maresciallo Fabotti trascorre così molto serenamente le sue giornate, tra la caserma e casa sua. Fin quando, in una tiepida mattina, irrompe nell’ufficio donna Matilde Serrau, la moglie del vicesindaco, noto per essere uno scansafatiche. C’è stata una rapina, […]

La storia siamo noi (e non loro)

La storia siamo noi (e non loro)

La cosa che infastidisce di più nell’uso cretino della foto di Anna Frank utilizzata come insulto ai tifosi di una squadra, non è tanto l’immagine con la maglietta sportiva, ma è l’assoluta ignoranza. Questo ho pensato quando l’ho vista e mi ha rattristato il fatto che esistano persone (e forse generazioni) che devono fare i […]

Luci a San Siro.

Luci a San Siro.

Ho incontrato un mio vecchio compagno di classe. Eravamo anni che non ci si vedeva. Neppure su Facebook. C’eravamo, entrambi, quasi dimenticati. Sapete quelle cose strane che succedono quando è molto tempo che non ci si vede? Si, quelle cose tipo: “E allora? Come va? Tutto bene? Sposato? Figli, come te la passi, mi sembri […]

Lombrosiano? No, grazie.

Lombrosiano? No, grazie.

Se vi capita di etichettare qualcuno come delinquente nato solo in base ad uno  sguardo sappiate che sarete definiti “lombrosiani”. Questo modo curiosissimo di vedere le cose è superato da moltissimi anni ma è duro a morire. Come non esiste la razza “umana” ma esistono semplicemente gli uomini così non esistono gli uomini delinquenti nati. […]

la memoria e Pasolini

la memoria e Pasolini

La memoria non è un mestiere amato nel nostro paese. Molti cosiddetti “eroi” vengono in poco tempo dimenticati e moltissimi che meriterebbero ricordi importanti sono relegati a poche righe di commemorazione di tanto in tanto. Pier Paolo Pasolini, naviga da sempre dentro questa grandissima contraddizione: l’essere con sé o contro di sé si è rapportato […]