Menu

Tag : terrorismo

Perchè sono contro l'ergastolo ostativo. (Sardegnablogger, 9/10/2019)

Perchè sono contro l’ergastolo ostativo. (Sardegnablogger, 9/10/2019)

Provate a sedervi davanti ad un ergastolano. Uno che ha il cuore pieno di carcere. Uno cui qualcuno, un giorno, ha deciso fosse lecito e giusto buttare la chiave della sua cella, ha deciso che dovesse contare e ricontare i giorni in un calendario senza fine. Provate ad immaginare l’eternità terrena piena di sbarre, di […]

19:16 , 9 Ottobre 2019 Commenti disabilitati su Perchè sono contro l’ergastolo ostativo. (Sardegnablogger, 9/10/2019)
Le trame del 1978 e l'omicidio Pecorelli. Nessuno ricorda.

Le trame del 1978 e l’omicidio Pecorelli. Nessuno ricorda.

Ho il ricordo vivido, legato agli sguardi e alle situazioni. Francesco, il mio edicolante che mi porge un settimanale e mi chiede: “Perché non lo leggi nella rassegna stampa in radio?” Un rotocalco leggerissimo, con poche pagine e, rispetto all’Espresso e Panorama di allora, senza pubblicità. Quel settimanale si chiamava OP, era l’acronimo di Osservatorio […]

Il cuore dello Stato.

Il cuore dello Stato.

I nomi sono il cordone ombelicale della storia. Servono per ricordare gli uomini e ciò che è accaduto. Un carcere, a Torino, è titolato a Lorenzo Cutugno, un agente di custodia  (ancora si chiamavano così) ucciso l’11 aprile del 1978. Eravamo dentro gli  anni di piombo, in pieno sequestro Moro, nell’attesa che qualcosa di positivo […]

00:31 , 11 Aprile 2017 Commenti disabilitati su Il cuore dello Stato.
Io ex brigatista, incontro la vittima. Un bacio per ricominciare (editoriale apparso sulla Nuova Sardegna)

Io ex brigatista, incontro la vittima. Un bacio per ricominciare (editoriale apparso sulla Nuova Sardegna)

Quando quella che è stata un tempo brigatista ha dato un bacio in fronte a quella che è stata per quasi quarant’anni vittima e figlia dello statista democristiano ucciso, le anime giuste hanno tirato un sospiro di sollievo. Si è respirata un’aria quasi limpida a Rimini dove il fatto è accaduto, durante il famoso meeting […]

Quel pasticciaccio brutto del delitto di Marta Russo

Quel pasticciaccio brutto del delitto di Marta Russo

Ci appassioniamo sempre agli strani delitti, quelle storie contorte, quelle cronache che non riescono, da sole, a regalarci una verità. Sono storie di un’Italia provinciale, storie a volte peccaminose, a volte solo legate a strane incomprensioni. Il delitto, in fondo, affascina. Ci interessa sapere perché l’assassino ha deciso di sferrare la coltellata o perché ha […]

17:24 , 20 Aprile 2016 Commenti disabilitati su Quel pasticciaccio brutto del delitto di Marta Russo
Sotto il cielo di Charlie

Sotto il cielo di Charlie

La notte raccoglie sempre tutti gli elementi del terrore. Dal buio ci si difende richiudendoci a lungo dentro noi stessi, muovendoci in uno strettissimo cerchio “razziale”, all’ombra del nostro focolare, delle nostre storie – uniche e giuste – delle nostre città, apparentemente pulite e senza “cattivi”. Sappiamo che non è vero, ma ci serve per […]