Menu

Archivio Annuale: 2022

Le scarpe, il padre e gli errori della sinistra. (Sardegnablogger, 24 ottobre 2022)

Le scarpe, il padre e gli errori della sinistra. (Sardegnablogger, 24 ottobre 2022)

Si fa un gran parlare del cambio scarpe della Presidente del Consiglio Giorgia Meloni così come, nelle settimane scorse, si puntò il dito contro  suo padre e il passato del genitore non proprio cristallino. Se vivessimo in un paese civile alle notizie del cambio scarpe e, soprattutto a quella relativa al padre con dei problemi […]

Gli eroi son tutti giovani e belli.

Gli eroi son tutti giovani e belli.

La bicicletta era la formula uno dei giovani di allora. Avevo imparato ad andarci con quella di un mio compagno di scuola soprannominato Gigi Salame per via della voracità con cui divorava panini imbotti con l’affettato. Aveva un graziella blu e qualche volta mi concedeva di fare un giro. Mi rimane ancora impressa la vittoria di […]

In morte di Stefano Cucchi.

In morte di Stefano Cucchi.

Il 22 ottobre del 2009 Stefano Cucchi lasciava questa terra, non di sua volontà. E’ stato un omicidio. Lo sapevamo. Ci son voluti dieci anni per cristallizzare un reato commesso all’interno di una caserma di carabinieri. Stefano Cucchi non è morto per aver assunto “droghe”, non è morto perché rifiutava la terapia. Non è morto […]

Quando si baciava con yesterday

Quando si baciava con yesterday

Non c’è niente da fare. Ormai, da tempo, quando riascolto Yesterday penso esclusivamente  a Massimo Troisi che nel film “Non ci resta che piangere” spaccia la canzone dei Beatles come un suo componimento per poter conquistare  la bellissima cortigiana  Amanda Sandrelli. Eravamo nel 1492 – quasi 1500 – e i Beatles chiaramente non esistevano.Eppure quel […]

Quando c'erano le videocassette.

Quando c’erano le videocassette.

Alzi la mano chi si ricorda le videocassette. Certo, quegli enormi contenitori di video e di film chiamate quasi da tutti VHS con poche persone a conoscere l’acronimo: “video home system”. E’ stata la rivoluzione apparsa alla fine degli anni settanta ma divenuta “globale” solo alla metà degli anni ottanta. Finalmente i film si potevano […]

Lo spettacolo deve continuare. (sardegnablogger, 18/10/2022)

Lo spettacolo deve continuare. (sardegnablogger, 18/10/2022)

Perché uno ci prova a vivere tra le curve e le colline, tra le insidie e le finestre, tra gli spifferi e gli uragani. Ci prova con tutta la sua fragilità, dentro la plastica appariscente del mondo dello spettacolo. Dove tutto non esiste ma deve funzionare. I sorrisi, le pacche sulle spalle, le interviste costruite, […]

L'aria ferma del carcere di Bancali (La NUova Sardegna, 17/10/2022)

L’aria ferma del carcere di Bancali (La NUova Sardegna, 17/10/2022)

Un omicidio, un suicidio e diversi eventi “critici” sono ormai una prova: il carcere di Bancali è un malato al cui capezzale nessuno sembra volersi avvicinare. E’ da anni che manca un direttore titolare, è da anni che non c’è un comandante, è da anni che non ci sono educatori in numero sufficiente. Il Dipartimento […]

La donzella Giorgia e le pasionarie di sinistra (sardegnablogger, 16/10/2022)

La donzella Giorgia e le pasionarie di sinistra (sardegnablogger, 16/10/2022)

C’è questa strana gara – a sinistra – di magnificare Giorgia Meloni. A farlo sono per lo più donne e l’ultimo endorsement è quello di Concita De Gregorio (Repubblica del 16 ottobre 2022) la quale, pur di poter parlare male di Berlusconi riesce, con triplo salto carpiato, a salvare la “donzella” Giorgia: “Da Ruby rubacuori […]

Tu chiamale, se vuoi, emozioni.

Tu chiamale, se vuoi, emozioni.

Ci interroghiamo spesso sul senso della vita, su questo mondo elettronico e veloce che non ci regala il tempo per sedersi e meditare. Vorremo passare dei mesi in un monastero, senza cellulari, senza nessun appiglio, senza sentire nessuna notizia. Vorremo dedicare il tempo solo ai pensieri soffici, a “staccare” da un mondo che, tutto sommato […]

Gli impiegati, gli operai, le lotte, il Pci e la DC e, infine, compare La Russa.

Gli impiegati, gli operai, le lotte, il Pci e la DC e, infine, compare La Russa.

Quel 14 ottobre 1980 io c’ero e ricordo perfettamente il senso di smarrimento di quei giorni e di quelle lotte. Le ragioni degli operai e quelle degli impiegati. A quei tempi il PCI stava con gli operai ed Enrico Berlinguer, il 26 settembre si era recato davanti ai cancelli della Mirafiori, a Torino, a parlare […]