Menu

Archivio Mensile: luglio 2015

Letture caldissime

Letture caldissime

letture caldissime: il sito     Secondo appuntamento domani mattina nella Biblioteca della Casa Circondariale di Cagliari-Uta con “Letture caldissime” la rassegna promossa dall’associazione “Socialismo Diritti Riforme”, in collaborazione con l’Area Educativa dell’Istituto. Si tratta del secondo dibattito dopo quello di giovedì scorso nato intorno al libro “Mai“ di Annino Mele, con i contributi, tra […]

L'insostenibile passione di non aver letto Proust

L’insostenibile passione di non aver letto Proust

Vi faccio una confessione: io, Marcel Proust non l’ho mai letto. Direte: e allora? Lo confesso perché in questi giorni molti si sono posti un grosso quesito legato al ruolo degli intellettuali nell’epoca in cui viviamo, in questo strano mondo virtuale dove sono scomparsi gli appelli dotti ed etici sui quotidiani (stanno sparendo anche i […]

Formaggio col latte in polvere? No grazie, cara Unione europea

Formaggio col latte in polvere? No grazie, cara Unione europea

L’articolo apparso sulla Nuova Sardegna 

Aristotele e Platone? Non è più il tempo

Aristotele e Platone? Non è più il tempo

Oggi in Grecia si vota. Sinceramente non ho ben capito se sia meglio che vinca il si o il no. Mi sono fatto un’opinione piuttosto confusa della questione che, al netto delle battaglie ideologiche  pare, almeno per me, qualcosa di difficile lettura. Non sono uno specialista di questo argomento e sono un pessimo lettore di […]

I sardi? Sono dei giganti

I sardi? Sono dei giganti

La notizia è passata quasi inosservata e, probabilmente, dovrà essere ben ponderata. In ogni caso campeggiava sulla Nuova Sardegna di oggi. Uno scheletro è stato ritrovato tra le campagne di Guamaggiore e Guasila e si tratta, scrive il cronista “sicuramente di uno scheletro dell’età nuragica” così come parrebbe riscontrato dagli studiosi della Soprintendenza archeologica. La […]

Le piste ciclabili? Meglio l’autostrada

Questa polemica sulle piste ciclabili fa davvero sorridere e dimostra quanto provincialismo abbiamo ancora nei nostri cromosomi. Il bello, però,  è che tutti siamo sempre  preparati e disposti a dire la nostra. Questa voglia di ribattere si basa su un concetto semplice: le  contrapposizioni articolate. Cosa significa?  Io faccio o dico qualcosa e subito qualcuno contesta […]

L’estate con i vecchi occhi blu….

I temi sono sempre quelli: la Grecia, il terrorismo, la scuola che non funziona, la 131 da ridisegnare, Renzi che fa il furbo, Renzi che, in effetti, furbo lo è per  davvero; Salvini che fa il razzista, Salvini che razzista lo è per davvero. Eli (la Canalis, perdinci) che si mostra  nei social con il […]