Menu

Archivio Mensile: Dicembre 2014

La terra di mezzo, Loris e la Mafia

La terra di mezzo, Loris e la Mafia

Certo che vi vuole coraggio a vivere nella terra di mezzo. O si sta sopra e si ha la forza di poter essere influenti, di essere classe dominante, di essere, in qualche maniera il potere o si sta sotto, nelle criniere del sottoproletariato o, comunque, di una medio borghesia ormai completamente allo sfacelo. Nella terra […]

la politica si è fermata e Eboli. Strafalcioni tra Levi e Satta.

la politica si è fermata e Eboli. Strafalcioni tra Levi e Satta.

  Ai miei tempi c’era il Bignami. Un piccolo libretto che risolveva il problema di noi studenti che, chiaramente, non avevamo a disposizione Internet e la fantomatica Wikipedia. C’era un Bignami per tutte le materie e il colore della copertina era sempre marrone cacca. Forse se ne rendeva conto, il Bignami, che i suoi sunti […]

chi ha paura del facebook cattivo

chi ha paura del facebook cattivo

Comunicare, di questi tempi, è diventato sempre più difficile e complesso. Una volta, per esempio, bastava il quotidiano, quel foglione enorme che pareva un lenzuolo, dove le notizie venivano lette, commentate, centrifugate a casa e al bar. Poi arrivò la televisione e il suo telegiornale (il comunicato, lo chiamava nonna, quasi a dare alla notizia […]